Juliann magliette milan Kandice

By Carter

paese hanno vinto i maglie calcio titoli di sotto-18

Infatti, per motivi che eludono gli altri, il tedesco ha firmato Mark Fotheringham, un ultimo trentenne nella contea di Notts, quando si sono maglia arsenal 2018 frenati in maniera limitata dalla relegazione alla Lega due. Nel frattempo, se un esodo degli anziani fosse inevitabile e, in molti casi, necessario, Fulham è andato avanti senza un nucleo di giocatori più giovani e più economici, molti dei quali hanno posseduto l’esperienza di campionato molto importante.

Fulham ha una delle migliori accademie del paese: hanno vinto i titoli di sotto-18 titoli della Premier League e sono arrivati ​​alla finale della Coppa delle Olimpiadi di FA Cup. Talenti come Emerson Hyndman, Moussa Dembele, Patrick Roberts e Cauley Woodrow sono brillati rispetto alla maggior parte ma la promozione al primo XI del difensore Cameron Burgess, l’ala Ryan Williams ei portieri Jesse Joronen e Marcus Bettinelli sono sorpresi. Tali gambles devono ancora pagare.

Sottolinea una politica dogmatica e l’incapacità di Magath di distinguere tra le prospettive promettenti e coloro che sono maglia arsenal 2018 semplicemente giovani. A tale riguardo, Fulham ricorda il lato Southampton del 2009, che è stato relegato alla Lega 1 quando Adam Lallana e Morgan Schneiderlin sono stati combinati con talenti meno luccicanti, mentre Southampton aveva almeno un ethos passato. La filosofia di Magath sembra ruotare attorno a correre, correre e correre, chiedendo domande su se le sue squadre sono semplicemente esaurite prima di iniziare. Forse spiega perché preferisce i giovani malleabili che non sono stati esposti ad altri metodi.

#
Share Button

Leave a Reply

css.php